Introspezione

20.06.2021 16:10
 
Voli di pensieri,
oltre la mia mente.
Giri di boa
lesti e precisi,
incidono cerchi,
oltremodo rotondi,
là dove si smarriscono le idee.
Echi e rimbombi
cadono come massi,
crollando rumorosamente,
accavallandosi.
Rose senza spine
troneggiano ieratiche,
instancabili.
La mente vaga
ansiosa.
Festeggiano gli ormoni
irriverenti:
cade ogni remora.
Alla buon ora!

 

Contatti

Fiscantopoesie fiscanto@libero.it